Infinito Del Piero: primo anno al Sydney in numeri

77 Flares 77 Flares ×

In un solo anno è diventato il quarto miglior marcatore della storia del Sydney. Tutti i numeri della prima stagione australiana di Del Piero, un campione intramontabile che alla soglia dei 39 anni continua a segnare e a stupire. E con altri 17 gol…

Del Piero, numeri da record anche al Sydney FC

Forse qualcuno storcerà il naso, leggendo questi numeri. Qualche critico potrebbe appuntare il fatto che il campionato australiano non vale quello italiano e che queste statistiche contano quello contano. Ma l’obiezione è troppo superficiale. Perché, se è vero che la serie A è un campionato migliore della A-League, tecnicamente e tatticamente (nessuno è qui per negarlo), è anche vero che il campionato australiano è estremamente fisico e pieno di insidie per un giocatore di 38 anni, seppure infinitamente talentuoso come Del Piero. Tanto che alcuni, la scorsa estate, lo avevano sconsigliato di giocare in Australia. «Per lui è più adatto un campionato meno fisico», dicevano.

Invece Del Piero non solo ha retto a livello atletico, ma per lunghi tratti della stagione ha brillato, pur giocando in una squadra spesso in grande difficoltà. E i numeri sono lì a testimoniarlo. 24 presenze con 14 gol e 6 assist. Nel dettaglio: 2035 minuti giocati, 1 gol ogni 145 minuti, 2 tiri dentro lo specchio a partita, complessivamente 86 tiri nell’arco della stagione. Nel suo primo anno al Sydney, Del Piero ha subito 94 falli, mediamente 3,9 a partita. Nella storia della A-League nessun giocatore ha mai subito così tanti falli a partita. Segno questo sia del fatto che Del Piero è molto temuto dai difensori australiani (e fin qui c’erano pochi dubbi), sia del fatto che la A-League è un campionato molto fisico, non solo per i ritmi di gioco ma anche per i contatti fallosi. Un campionato dunque che può riservare brutte sorprese ai giocatori più tecnici come Del Piero, a maggior ragione se over 35.

Con i 14 gol realizzati nella passata stagione, Del Piero è diventato in un solo anno il quarto miglior marcatore della storia del Sydney. In cima a questa speciale classifica c’è Alex Brosque, attaccante australiano, con 30 reti realizzate in 104 presenze. Segnando altri 17 gol con gli Sky Blues, Del Piero diventerebbe il migliore marcatore della storia del club australiano. Dopo una vita di record in bianconero, Del Piero vuole continuare a scrivere il libro del calcio in sky blue. Per l’album dei ricordi c’è ancora tempo.

Twitter @AdpSydney

77 Flares Twitter 1 Facebook 71 Google+ 5 77 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>