Del Piero inventa, il Sydney vince e resta in corsa

46 Flares 46 Flares ×

19ª giornata. Sydney FC-Perth Glory 2-1 (16’ DESPOTOVIC, 64’ ANTONIS, 66’ Griffiths).

Il Sydney esce da una settimana infernale superando il Perth Glory non senza fatica, ispirato da un grande Del Piero: assist e grandi giocate per lui. Terry Antonis torna a giocare dopo il lungo infortunio e va subito a segno con un grande gol. Il Sydney resta in corsa per i playoff

terry-antonis_dkxbwcb4g1a41p13z0x6atxdaVITTORIA VITALE. Dopo 6 sconfitte nelle ultime 8 partite e una settimana infernale con la contestazione dei tifosi, il Sydney vede finalmente un raggio di luce grazie alla vittoria contro il Perth Glory. Tre punti sofferti che tengono in corsa la squadra di Farina, momentaneamente sesta (ultima piazza per i playoff), in attesa che domani il Wellington Phoenix (ora a -2 dal Sydney) giochi la sua partita contro il Melbourne Heart ultimo in classifica.

FUORI THOMPSON E CARLE. Farina lascia fuori Thompson e Carle (quest’ultimo pure infortunato), accusati nell’ultima partita di non avere rispettato i suoi ordini tattici. Un chiaro segnale del tecnico a tutto l’ambiente per riaffermare la propria leadership sul gruppo. Torna invece Terry Antonis dopo il lungo infortunio che lo teneva fuori da inizio stagione.

LA PARTITA. Nei primi minuti i ritmi sono blandi ma al 16’ Del Piero cambia marcia: super assist per Despotovic che anticipa il difensore e batte Vukovic. Sydney in vantaggio. Poco dopo il Perth Glory sfiora il pareggio prima su un erroraccio di Janjetovic, poi su una punizione a due in area respinta dalla barriera del Sydney. Al 41’ altro show di Del Piero che salva il Sydney su un calcio d’angolo, respingendo di testa prima che la palla varchi la linea, e avvia subito dopo una bella azione palla al piede: assist filtrante per Gameiro che non sfrutta. Si va al riposo con il Sydney in vantaggio di un gol. La ripresa comincia sulla falsariga del primo tempo, con ritmi ancora piuttosto lenti. Al 60’ Janjetovic si riscatta salvando il Sydney su un tiro del Perth. E al 64’ Antonis, al debutto stagionale, trova un grande gol (sinistro a giro dal limite) che sembra mettere il sigillo sul match. Ma il Sydney non sa vincere senza soffrire e due minuti più tardi Griffiths di testa ha già riaperto la partita. Il finale è solo sofferenza per il Sydney che resta in dieci per l’espulsione di Calver, ma resiste fino all’ultimo con un Del Piero preziosissimo nel guadagnare punizioni e nel fare scorrere il tempo. Tre punti d’oro dopo una settimana difficilissima. Il Sydney è ancora in corsa.

Twitter @AdpSydney

46 Flares Twitter 9 Facebook 32 Google+ 5 46 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>